giovedì 15 novembre 2012

Red lipstick by night: Velvet Mat #606 by Kiko

velvet mat #606 kiko

Personal impressions of a low cost cosmetic





La prima domanda è: perchè l'n-esimo rossetto rosso? E soprattutto: perchè proprio mat?
Per forza, a quel prezzo, potevo non comprarlo?... 
Nel mio beauty un rossetto rosso mat mancava. Lucidi ne ho in quantità, in cinquanta sfumature di rosso (tanto per essere trendy anche nei modi dire), ma mat..... proprio no.
Ho provato spesso a usare i rossetti rossi anche di giorno, ma finivo col togliermeli in macchina prima ancora di iniziare la giornata, perchè effettivamente sono... appariscenti. E in una città come New York mi sentirei comunque a mio agio, qui a Prato.... no. E allora, via il rossetto rosso.
Stavolta voglio riprovarci, e lo farò con un mat. Perchè a differenza del lucido sembra meno sexy, meno violento, ti tira su il look senza farti apparire fuori luogo. O almeno questo è quello che spero.
La prima prova per questo rossetto Velvet mat #606 di Kiko è stata la sera dell'inaugurazione di un negozio (di cui voglio parlarvi presto).
Impressioni? Tutte positive: scrivenza scorrevole, coprenza ottima, idratazione soddisfacente. Il paragone lo faccio con un rossetto mat di Sephora, che è sullo stesso piano per prezzo ma non per qualità, a mio avviso (è quello fuxia che indosso nell'header del blog). Mentre quello di Sephora non idrata, e anzi mi secca terribilmente le labbra, questo le ammorbidisce e tiene tutta la serata. Anche il profumo è piacevole.
Il colore è un rosso pieno, non aranciato, con una punta di magenta e una punta di blu dentro.
Io l'ho indossato in questo look con una sola riga di matita nera sopra e sotto l'occhio, e un velo di ombretto color perla, in crema, di Shiseido. Ah, e tanto mascara, ça va sens dire... ;)


The first question is: why the n-th red lipstick? And most of all: why mat?
Of course! Could I not buy it seen the price?
In my beauty mat red lipsticks are missing. I own glossy ones in quantity, in fifty shades of red (just to be trendy even in language), but mat ones..... not really.
I have often tried to use red lipstick during the day, but I finished with take them off in the car even before starting the day, because they are a little ... eyecatching. Ok, in a city like New York I would feel self-confident, but not here in Prato ..... And then, off the red lipstick.
This time I want to try again, and I will do it with a mat one. Because unlike the glossy red, it looks less sexy, less violent, it picks you up the look without make you look out of place. Or at least that's what I hope.
The first test for this Velvet mat lipstick # 606 of Kiko was the opening of a shop (I'm going to talk soon).
Impressions? All positive: writing effect is flowing, high opacity, hydration is satisfactory. I compare it with a matte lipstick by Sephora, which is on the same floor for price but not in quality, in my opinion (I'm talking about the fuchsia lipstick I'm wearing in the header of the blog). While Sephora matte lipsticks don't hydrate lips, this one softens and keeps all the evening long. The smell is pleasant as well.
The color is a deep red, not orange, with a hint of magenta and a hint of blue in it.
I've worn it in this look with a single line of black pencil above and below the eye, and a hint of pearl eye shadow by Shiseido. Ah, and tons of mascara, of course... ;)



Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

7 commenti:

  1. No, no, ti prego tesoro, non cadere in queste traoppole!!
    Fregatene degli altri e se vuoi metterti il rossetto rosso lucido di giorno, fallo!!
    Appariscente?!
    E negli anni 50 che era quasi d'obbligo??!!
    Si, lo so, mi dirai che non siamo più negli anni 50, ma maggior ragione che in teoria ci siamo evolute un pò di più!!
    Vai di rossetto rosso come e quando vuoi...
    e cmq è stata una buona occasione x comprarne un'altro!! :-)
    Il che non guasta mai, sopratutto se è cosi bello!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ely, sei dolcissima! Mi hai davvero motivata! Tutto quello che dici è giustissimo, sono fisime mie... E ammiro l'eleganza degli anni '50. A volte sogno di essere come quelle donnine che stavano così diritte con le spalle e si muovevano con femminilità, senza timore di apparire troppo donne :)

      Elimina
  2. anche a me a volte sembra di esagerare mettendo il rossetto rosso, accoppiato poi con i miei capelli biondissimi!!! Però mi piace tantissimo e ogni tanto anche io ne compro uno, anche se magari solo così, per tenerlo in contemplazione, provarlo in casa e poi toglierlo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai ragazze, fondiamo il fan club del rossetto rosso e costringiamoci a non farci tutti questi problemi nell'indossarlo anche di giorno!

      Elimina
  3. Mat non voleva dire un rossetto o ombretto che fosse piò opaco e non lucido? (lo chiedo da non esperta beaty):-) Questo mi sembra non mat, però forse è anche il flash. Tu stai bene anche perchè giustamente il resto del trucco è leggero per lasciare l'attenzione alle tue labbra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Lucy hai perfettamente ragione: l'ho pensato anch'io quando ho visto le foto ^_^
      E' senz'altro colpa del flash, perchè realmente non fa quest'effetto.
      Grazie mille, i tuoi commenti mi fanno sempre tanto tanto piacere!

      Elimina
  4. I love your blog. Very informative and great photos!

    love,

    Nadia

    RispondiElimina

Let me know what do you think about --- Fammi sapere che cosa ne pensi

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...